Intervista: Giuseppe Zanotti segna 20 anni di attività con Capsule Collection

April 13, 2022 By desdemona 0

Quest’anno, le calzature virtuoso Giuseppe Zanotti segna 20 anni del suo omonimo marchio, oltre a farlo in modo estremamente attraente. Per commemorare l’occasione, il business ha rilasciato Jewel, il primissimo di quattro collezioni di capsule, questo con i principali sandali piatti di Zanotti reinventati in oro con dettagli scintillanti. Queste scarpe si presenteranno in una scelta dei flagship store di Zanotti a giugno, così come siamo stati fortunati ad avere la possibilità di chiedere a Giuseppe di alcune preoccupazioni sulla sua illustre storia come uno dei più grandi nomi di Shoe Biz.

1. 20 anni di attività con il tuo marchio è piuttosto una pietra miliare. Qual è stata la chiave più grande per il tuo successo personale nel settore?

Non ho una formula specifica per il mio successo, voglio solo produrre scarpe che rendano le donne sensuali e belle. Non rispetto alcun tipo di tendenze di moda specifiche, mi piacciono le donne e mi piacciono quando indossano le scarpe con l’immaginazione poiché alla fine sono gli stilisti autentici.

2. Esattamente come è stato modificato il tuo approccio allo stile da quando hai iniziato a progettare scarpe?

Quando inizio a produrre una collezione ci sono alcune fonti di ispirazione costanti. La musica è sempre stata parte del mio processo di stile. Alcuni anni fa, ho utilizzato per essere un deejay e sono ancora profondamente legato alla musica. Che si tratti di progettare un paio di scarpe o creare un album, è lo stesso processo innovativo. Lavorare insieme ai musicisti è stata un’evoluzione naturale. Negli ultimi anni sono stato influenzato anche dallo stile. Mi piace viaggiare, ascoltare e vedere cosa sta succedendo in tutto il mondo, oltre a prendere la cultura delle persone e l’energia.

3. Prima di stabilire la tua azienda, hai affrontato alcuni marchi incredibili, da Valentino a Dior. Cosa ti ha ispirato a iniziare la tua etichetta?

Quando ho iniziato la mia carriera, ho aiutato alcune case di moda incredibili, mi hanno fornito l’esperienza e la formazione per iniziare la mia attività. Era il mio sogno essere da solo. Ho voluto modellare liberamente senza alcun tipo di moderazione, poiché ho sempre avuto un punto di vista forte e direzione.

4. Chi è la donna di Giuseppe Zanotti? Ti stile per un cliente perfetto nella tua mente?

La signora Giuseppe Zanotti è in costante evoluzione, per quanto sempre sensuale, potente e con una forte personalità. La modifica delle donne così rapidamente e i designer devono essere costantemente soddisfatti delle loro esigenze e dei desideri. Mi piace quando vedo una giovane donna e qualcuno di sua madre che usa le stesse scarpe.

5. I modelli di scarpe hanno modificato molto negli ultimi anni, in particolare quando si tratta di singoli elementi contro piattaforme. Esattamente quanto queste modifiche influenzano le tue scelte di stile?

Sia che sto realizzando piattaforme o appartamenti, mi concentro sempre su proporzioni, materiali e aggiungendo un fattore wow. Lavoro attentamente con il mio team di artigiani altamente qualificati per assicurarmi che ogni dettaglio sia perfetto.
Tutte le mie scarpe sono realizzate in Italia per garantire la massima qualità.